I Cavs alla ricerca di un play, prima scelta ed Haywood sul piatto

Home NBA News

dv

A Cleveland non si perde tempo, dopo la sconfitta in finale contro i Golden State Warriors si lavora per dare a LeBron una squadra ancora più competitiva il prossimo anno. Tra i vari rumors di queste ore (CLICCA QUI), l’ultimo sembra essere molto concreto viste le esigenze del roster. Già durante la regular season LBJ aveva chiesto a gran voce un playmaker di riserva e, nonostante l’esplosione di Matthew Dellavedova, la dirigenza lo accontenterà.

I Cavs si muoveranno nei prossimi giorni e metteranno sul piatto la loro prima scelta e Brendan Haywood, o meglio, il suo contratto da 10.5 milioni che però non è garantito e quindi permetterebbe di liberare una buona porzione del salary cap. Inoltre, siccome i Cavs hanno già ceduto la loro ultima prima scelta nell’ambito dell’operazione Kevin Love non potranno cedere quella di quest’anno prima del Draft, ma potranno comunque scegliere accontentando altre franchigie.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.