I Clippers hanno deciso di firmare Rodney McGruder dopo il taglio da parte di Miami

Home NBA News

Rodney McGruder era stato tagliato dai Miami Heat poco più di un’ora dopo la sconfitta contro Toronto per ragioni di luxury tax: sostanzialmente la franchigia, capito che per giocare i Playoffs sarebbe servito un miracolo, ha puntato sul risparmio economico. McGruder, che in stagione stava segnando 6.7 punti di media in oltre 23′ sul parquet, era un elemento molto appetibile sul mercato ed infatti i Los Angeles Clippers hanno deciso di assorbire il suo contratto dai waivers e firmarlo per la post-season. McGruder è nell’ultimo anno di contratto, per 1.5 milioni di dollari totali circa, e quindi sarà comunque free agent in estate.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.