I dettagli delle scelte ottenute dagli Houston Rockets nello scambio per James Harden

Home NBA News

Sono in totale 5 le chiamate al Draft ottenute dagli Houston Rockets nel maxi-scambio per James Harden: 4 del primo turno e 1 del secondo. I Brooklyn Nets hanno messo sul piatto 3 di quelle del primo turno, l’ultima è arrivata dai Cleveland Cavaliers ma originariamente era di proprietà dei Milwaukee Bucks ed è del 2022.

Le 3 chiamate al primo turno cedute dai Nets sono quelle del 2022, 2024 e 2026, tutte senza protezione: a due anni una dall’altra per la regola che impedisce ad una franchigia di privarsi di tutte le 1st round pick in anni consecutivi. A queste vanno sommate, oltre alla scelta arrivata dai Cavs, anche 4 pick swap: la facoltà per i Rockets di decidere se scambiare la propria scelta del primo turno con quella dei Nets nel 2021, 2023, 2025 e 2027. In questo modo Houston avrà la migliore tra la propria scelta e quella dei Nets in tutti e 4 gli anni.

Infine, la scelta del secondo turno ottenuta da Houston arriva da Cleveland ed è del 2024.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.