I Golden State Warriors ottengono una cospicua Disabled Player Exception per l’infortunio di Klay Thompson

Home NBA News

In seguito al grave infortunio subito da Klay Thompson proprio quando sembrava pronto per tornare in campo, i Golden State Warriors hanno chiesto e ottenuto dalla NBA una Disabled Player Exception da 9.3 milioni di dollari. Usandola, potranno firmare un giocatore con un contratto pari o inferiore a quella cifra che sarà considerato sostituto di Thompson (il quale salterà tutta la prossima stagione) e non peserà sul salary cap. Nei giorni scorsi gli Warriors hanno ottenuto via trade Kelly Oubre Jr, mentre hanno tagliato Ky Bowman.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.