horton-tucker anthony lakers

I Lakers 2021-22 continuano ad essere un fallimento: quasi tutti ancora free agent

Home NBA News

La stagione assolutamente negativa dei Los Angeles Lakers potrebbe aver danneggiato quasi definitivamente le carriere di molti giocatori di quel roster. Della formazione dello scorso anno, finora sono rimasti in giallo-viola solo i Big Three, Talen Horton-Tucker, Kendrick Nunn e Austin Reaves. Sono ben 10 i giocatori che nella scorsa stagione hanno indossato la maglia dei Lakers e che ad oggi sono ancora free agent.

I primi che vengono in mente sono sicuramente Carmelo Anthony e Dwight Howard, due futuri Hall of Famer che, un po’ per l’età e un po’ per lo scarso rendimento della scorsa stagione, stanno faticando a trovare squadra. Howard sta addirittura pensando di darsi al wrestling.

Ma non solo loro due: ci sono anche Avery Bradley, Kent Bazemore, D.J. Augustin, Wayne Ellington, Rajon Rondo, Trevor Ariza, Darren Collison e Isaiah Thomas. Molti di loro, prima della scorsa stagione ai Lakers, erano considerati ottimi giocatori di rotazione. Ora stanno avendo difficoltà a trovare un contratto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.