I Lakers pensano a Calipari e Ollie per il dopo-D’Antoni

Home

mikedantoni

Da oggi i Los Angeles Lakers sono senza allenatore: le dimissioni di Mike D’Antoni erano attese da tutti i tifosi, in primis Magic Johnson, ma lasciano i giallo-viola privi di guida tecnica dopo una stagione decisamente da dimenticare che si è rivelata come la peggiore della storia della franchigia. Dopo l’ipotesi Ettore Messina, riportata stamattina,si sono fatti altri nomi per il dopo-D’Antoni.

L’ultimo report parla di Lakers attenti alla NCAA, dove starebbero puntando John Calipari, coach di Kentucky accostato ai giallo-viola già qualche settimana fa, e Kevin Ollie, allenatore campione nell’ultimo torneo con UConn. A questi rumors si aggiungono però anche i nomi dei numerosi coach liberi, che si sono presi una o più stagioni di riposo: Ryan Hollins, Byron Scott, Stan Van Gundy e George Karl su tutti, proprio i primi due della lista sembrano maggiormente interessati a questo lavoro. Inoltre oggi Kobe Bryant, che l’anno prossimo sarà in buone condizioni fisiche dopo una stagione quasi totalmente saltata, ha espresso buone parole per Tom Thibodeau, attuale head coach dei Chicago Bulls, e aperto all’ipotesi Derek Fisher, che a fine stagione si ritirerà e potrebbe percorrere le orme di Jason Kidd, iniziando subito ad allenare.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.