I Los Angeles Lakers faranno di tutto per rinnovare Pau Gasol, parola di Kupchak

Home

Pau Gasol, Nick YoungUna telenovella relativamente più silenziosa rispetto a quella di Dwight Howard o rispetto alle precedenti di Carmelo Anthony e Chris Paul, per esempio, ma probabilmente molto più lunga di esse. Pau Gasol ha un piede lontano da Los Angeles sin da quando i Lakers avevano deciso di cederlo per giungere al predetto CP3. Parliamo di ben due stagioni fa, da allora la situazione del catalano è diventata sempre meno stabile.

Se fino ad ora l’interesse intorno al fratello di Marc è stato condizionato dal suo contratto, ciò non avverrà in estate quando sarà free agent. Ecco allora che Pau potrebbe esser contattato da varie franchigie, i Los Angeles Lakers per primi che, come confermato da Mitch Kupchak al “LA Daily News” faranno di tutto per rinnovare il loro centro e toglierlo quanto prima dal mercato, ecco cosa ha detto il GM dei Lakers:

“Siamo molto interessati a rinnovare Pau, è un Hall Of Fame, sarebbe da stupidi non trattenerlo, vedremo cosa succederà ma non capisco perchè non dovremo rinnovarlo, faremo il possibile.”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.