miami heat

I Miami Heat hanno inserito tutti i propri giocatori nella lista infortunati

Home NBA News

I Miami Heat contano 17 giocatori a roster, compresi i due two-way contract. Nessuno di loro è sicuro di giocare contro i San Antonio Spurs. Miami ha infatti inserito tutti e 17 i giocatori nell’injury report, la lista infortunati, con diversi gradi di probabilità di scendere in campo. Si va dai tre che sicuramente non giocheranno, Gabe Vincent, Omer Yurtseven, Jamaal Cain e Dominick Barlow, a quelli che invece sono semplicemente “probable” come Jimmy Butler e Victor Oladipo.

Una situazione più unica che rara, anche se alla fine ci si aspetta che gli Heat riescano a mettere insieme almeno una decina di giocatori a disposizione.

Come fatto notare da molti, sembrerebbe più una provocazione di Spoelstra e Pat Riley nei confronti della stessa NBA. La Lega nelle ore antecedenti la pubblicazione dell’injury report aveva infatti multato anche Miami di 25.000 dollari, come fatto precedentemente con Brooklyn, per aver comunicato in maniera errata gli infortunati. In questo caso Miami ha indicato come “injury management” Butler e Oladipo, entrambi “probable” come detto.

Immagine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.