I New York Knicks prendono anche Austin Rivers con un contratto annuale

Home NBA News

Niente stelle nella propria orbita, e allora sembra che la strategia dei New York Knicks sia quella di attendere l’offseason 2021 completando il roster con contratti annuali: dopo le firme di Elfrid Payton e Nerlens Noel ieri, ora è arrivata quella di Austin Rivers, che lascia Houston. La point guard arriva da un anno a 8.8 punti di media con i Rockets.

UPDATE: il contratto di Rivers sarà un triennale, contrariamente a quanto riportato inizialmente, ma solo il primo anno sarà garantito. Il totale di questi 3 anni ammonta a 10 milioni di dollari.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.