I Raptors hanno scelto dei cantanti particolari per eseguire l’inno canadese prima di gara-5

Home NBA News

I Toronto Raptors sono pronti a fare la storia: i canadesi conducono, infatti, la serie delle NBA Finals per 3-1 sui Golden State Warriors e hanno il primo match point questa notte sul parquet di casa per aggiudicarsi il primo storico titolo NBA,

L’hype attorno alla franchigia è alle stelle, come dimostrano le migliaia di tifosi accampati fuori dalla Scotiabank Arena, in attesa della palla a due di quella che potrebbe essere la partita più importante della storia dei Raptors: per aumentare ancora di più l’adrenalina nei tifosi e nei giocatori, la franchigia canadese ha deciso di affidare l’esecuzione dell’inno nazionale alla folla presente sugli spalti, senza che ci sia un singolo performer a cantare sulle note di “O Canada”.

La particolare scelta vuole premiare l’attaccamento alla squadra dimostrato dai tifosi durante tutta la stagione e sarà un evento senza precedenti nella storia della Lega.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.