westbrook

I Sacramento Kings irridono Russell Westbrook: interviene la NBA

Home NBA News

Nella giornata di ieri aveva strappato qualche sorriso lo sfottò dei Sacramento Kings a Russell Westbrook durante l’ultima gara contro i Lakers. La rivalità tra i gialloviola e i Kings è probabilmente la più “vecchia” della Western Conference e Sacramento, sui social soprattutto, non perde occasione di prendere in giro Los Angeles. Alla NBA però non sembra essere piaciuta la trovata dei Kings, che per sottolineare la brutta serata al tiro di Westbrook lo avevano premiato come “Ice Cold Player of the Game” e, ogni volta che sbagliava una conclusione, facevano partire la canzone “Cold As Ice” dei M.O.P..

Westbrook non l’aveva presa bene. La NBA avrebbe proibito ai Kings di continuare questo trend, magari anche con altri giocatori, lo ha riportato il giornalista Sean Cunningham. Probabilmente i vertici della Lega non vogliono indispettire i giocatori avversari, anche se la decisione è assolutamente discutibile trattandosi di un innocuo sfottò.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.