I San Antonio Spurs di Popovich centrano un altro record storico

Home NBA News

I San Antonio Spurs di Gregg Popovich sono ormai nella storia come una delle franchigie più vincenti di sempre della NBA all’interno della regular season. Anche in una stagione, partita col minimo delle aspettative e molti dubbi riguardanti la chimica dello spogliatoio, in cui molti addetti ai lavori avrebbero difficilmente pronosticato ai grigio neri un posto ai playoff, la squadra di Popovich ha raggiunto un record storico mettendo a tacere ogni scetticismo.

Con la 41esima vittoria contro i Trail Blazers di due giorni fa, i San Antonio Spurs hanno regalato ai propri tifosi la 22esima stagione consecutiva con un record positivo. I numeri parlano chiaro: da quando Gregg Popovich è il comando degli Spurs, la squadra del Texas non ha mai mancato l’appuntamento coi playoff. Per la stagione 2018-19, agli Spurs manca solo la conferma di un quasi certo piazzamento tra il sesto e l’ottavo posto (41-29 è il record attuale). Ad accompagnare questa statistica, ce n’è un’altra che certifica la mentalità vincente che contraddistingue coach Pop e le sue truppe. Negli ultimi 22 anni, gli Spurs hanno avuto una percentuale di vittorie sotto il 50% per soli 65 giorni insediando il primo posto davanti a Rockets, Mavericks, Trail Blazers e Jazz.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.