Il Bamberg asfalta il Gala, match senza storia a Istanbul

Coppe Europee Eurolega Home

GALATASARAY ISTANBUL 75 – BROSE BAMBERG 90

(19-24, 38-47, 52-74, 75-90)

Dimostrazione convincente del Bamberg di Trinchieri in terra turca. Con un magistrale 27 a 14 di parziale nel terzo periodo, i teutonici escono vincitori dal parquet del Galatasaray, migliorando la loro situazione di classifica. La quarta vittoria nelle ultime cinque partite permette all’ex tecnico di Veroli e Cantù di vedere ancora innanzi a sé l’obiettivo playoff al termine del girone di andata. I padroni di casa erano partiti a spron battuto, trainati dai centimetri di Pleiss e dal tiro di Schilb, ma con una buona produzione di squadra il Bamberg rispondeva colpo su colpo, con Causeur sopra tutti. Dopo un perenne equilibrio, Strelnieks ha trovato a fil di sirena il buzzer da tre per il 19 a 24. L’equilibrio è proseguito anche in apertura di secondo quarto, con l’ex Pesaro Daye micidiale al tiro e un Causeur ancora faro offensivo per i suoi, principale fautore dell’allungo che vale il 38 a 47 a metà tempo.

Trinchieri prosegue l'ottimo momento fuori dai suoi confini
Trinchieri prosegue l’ottimo momento fuori dai suoi confini

La terza frazione si apre con un mini parziale di 6 a 0 per i locali, con Pleiss ancora in palla. Un’illusione che dura molto poco, visto che il Bamberg inizia a macinare gioco, difesa, punti e divario. Melli è attore protagonista con i primi 10 punti della sua partita, Miller e Causeur le comparse dietro l’arco e Zisis il saggio che offre le perle finali, quelle che valgono il 52 a 74. L’ultimo quarto è accademia senza traccia di furore agonistico, con Strelnieks che sfrutta i ritmi blandi per rimpinguare il proprio score e consacrarsi a miglior realizzatore dei suoi. Dall’altra parte si mette in luce per la stessa ragione il già citato Daye, che chiude a 20 punti e con una gran percentuale da tre punti. I giallorossi ora condividono mestamente con Milano l’ultimo posto in classifica, con scontro diretto a favore, ma differenziale di punti ben peggiore.

TABELLINI: Galatasaray: Daye 20, Pleiss, Tyus 15

Brose Bamberg: Strelnieks 18, Causeur 15, Theis 14

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.