Il Barcellona festeggia il ritorno ai Playoff con una vittoria al Palau contro il Khimki

Coppe Europee Eurolega

FC Barcelona Lassa – Khimki Mosca 83 – 74

(21 – 32;  23 – 11;  10 – 15;  29 – 16)

Inizio difficile in attacco ber i padroni di casa, con il primo canestro (dopo uno 0/3 da due ed uno 0/1 da tre) che arriva grazie ad una tripla di tabella sullo scadere dei 24 di Singleton. In difesa il Khimki è bravo a raddoppiare Tomic chiudendogli le linee di passaggio, ed in attacco sfiora anche il + 5 con la tripla di Zubkov, ma al ‘5 subìsce un parziale di 7 – 0 con il quale va in svantaggio.  La partita rimane in parità fino al ‘7 quando i russi aprono un parziale di 4 – 15, guidati da Andrew Harrison autore di 6 punti e di un alley-oop per Malcolm Thomas, e da Charles Jenkins (5 punti), con cui chiudono i primi ’10 sul + 11.

Nel secondo quarto ancora Harrison da 6 metri e 75, con un palleggio arresto e tiro cadendo, mette la bomba del + 14 gialloblu, ed i russi gestiscono i primi ‘5 senza troppi problemi, toccando anzi il + 15 con Jenkins che schiaccia in contropiede. Il Barcellona però ribalta la partita con un megaparziale di 16 – 0, grazie all’apporto offensivo di titolari e sostituti (6 marcatori diversi) ed a ‘6 di effort difensivo incredibile: 0/3 da 3 punti, 0/4 da due, 0/2 dalla lunetta e 3 palle perse per il Khimki.

Al ’22 i Blaugrana vanno sul + 6 grazie al gioco da tre punti di Jaka Blazic, poi per ‘5 non segnano più e consentono agli avversari di portarsi sul punteggio di 49 – 54, vantaggio che riescono a tenere fino al quarto quarto viste le grandi difficoltà dei catalani in attacco (solo 10 punti nel terzo periodo). Difficoltà che sembrano scomparse quando il Barcellona apre un parziale di 9 – 0 con cui torna in partita: gli avversari rimangono avanti di un solo possesso, nonostante due triple di Monja. Al ’33 Adam Hanga con 5 punti in fila regala il + 4 ai Blaugrana, che toccano il + 11 prima che gli ospiti con Monja (2 punti) e Zaytsev (4) riportino la gara entro due possessi. Nell’ultimo minuto Oriola ed Huertel con 4 punti mettono la parola fine alla partita, regalando la vittoria al Barcellona.

Tabellini

Barça: Pangos 7 (6 assist), Ribas Dnp, Singleton 5, Hanga 12, Blazic 8, Smits 2, Heurtel 5, Pustovyi DNP, Oriola 14, Kuric 13, Claver 5, Tomic 12.

Khimki: Crocker 5, Zaytsev 8, Harrison 10, Monja 13 (3/ dall’arco), Gubanov Dnp, Yakushin Dnp, Zubkov 11, Jenkins 13, Thomas 7, Mickey 7 (5 palle perse).

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.