Il Barcellona preannuncia il taglio degli stipendi dei giocatori

Coppe Europee Eurolega Home

Lo stop a tutto lo sport imposto dal Coronavirus sta rendendo molto difficoltoso le società, anche le più importanti, far quadrare i bilanci e alcune stanno pensando di tagliare lo stipendio dei giocatori, la parte più corposo dei loro budget.

Il Barcellona è uno dei primi club a muoversi in tal senso, puntando a trovare un accordo con i giocatori della prima squadra di calcio che rappresentano la spesa più importante per le casse della polisportiva. Come riporta El Mundo Deportivo, però, anche ai cestisti, così come agli atleti delle altre sezioni, è stata prospettata l’ipotesi che il Barça possa trattenere una parte del loro stipendio.

La decisione non è ancora definitiva e dovrà essere studiata nel dettaglio, principalmente in base alla ripresa o meno della stagione. Nel frattempo però i capitani delle varie squadre blaugrana, compreso Ante Tomic, sono stati informati della possibilità e hanno ricevuto l’incarico di trasmettere la comunicazione ai propri compagni di squadra. Alcuni cestisti, riferisce l’edizione online del quotidiano catalano, avrebbe già allertato i propri agenti, i quali si sarebbero già rivolti ai legali per analizzare i risvolti giuridici della cosa e la reale possibilità da parte di club di compiere un’azione del genere.

 

(In foto Pau Ribas)

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.