Il Bayern cede nell’ultimo quarto, è vittoria per il Fenerbahce

Coppe Europee Eurolega

Fenerbahce Istanbul – Bayern Monaco 90-82

(18-15; 22-24; 21-23; 29-20)

La partenza sembra favorire il Fenerbahce, ma subito i tedeschi approfittano della poca fisicità in difesa e dei tentennamenti turchi in attacco per ribaltare il trend con un 9-0 guidato da Monroe e Koponen per l’8-11 a metà frazione; i padroni di casa reagiscono con le triple di Williams e De Colo con i bavaresi che restano in scia al 18-15 che chiude il primo quarto. Il botta e risposta prosegue nel secondo periodo con Zipser che prima porta avanti i suoi e due triple di Mahmutoglu a rispondere per le rime (28-25); Lucic e compagni continuano a dare filo da torcere dentro l’area agli uomini di Obradovic, ma la maggior precisione dall’arco dei padroni di casa consente loro di restare avanti all’intervallo sul 40-39.

Alla ripresa del gioco, la partita non ha ancora un padrone con protagonisti diversi, quali Williams e Lo, che la tengono ancora in perfetto equilibrio (51 pari); nonostante qualche leggero calo di lucidità, ormai è una lotta serrata in cui nessuna delle due compagini vuole cedere il passo portando il quarto periodo a partire sul 61-62. Ad inizio ultima frazione però un 7-0 di parziale pone il Fenerbahce sui binari giusti per una svolta all’incontro: il Bayern prova a stare in scia, ma la compagine turca sembra aver trovato la giusta quadratura e le adeguate contromisure ai bavaresi sul 74-66 a metà frazione; Mahmutoglu affonda ancora il coltello con la tripla del +11 costringendo Radonjic al timeout. Ma ormai il Fenerbahce è lanciatissimo e le triple di Ali e il solito Mahmutoglu chiudono la partita: finisce 90-82.

 

FENERBAHCE: Williams 19, Mahmutoglu 14, Sloukas 13

BAYERN: Monroe 19, Lucic 14, Lo 11

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.