Il Belgio stacca il pass per la seconda fase contro una stoica Bulgaria

Eurobasket 2022 Nazionali

BULGARIA – BELGIO 80-89

(19-20; 11-21; 30-25; 20-23)

fiba.basketball

La nazionale allenata da Barchovski nel primo quarto da filo da torcere agli avversari: Kostov realizza 5 punti di fila e Bost segna il canestro del +4. La Bulgaria reagisce anche al contro-sorpasso firmato Bako, riportandosi in vantaggio con i tiri liberi, ma la tripla di Obasohen e due canestri dall’arco di De Zeeuw fissano il punteggio sul 23-26 per il Belgio. Vezenkov e Kostov provano in tutti i modi a non far scivolare via la partita: prima della pausa lunga però il Belgio si costruisce un vantaggio consistente sul risultato di 30 a 41 grazie alla terza tripla della gara di Obasohen (13 punti all’intervallo).

Dallo spogliatoio esce una Bulgaria completamente diversa: con un parziale di 15-4 alimentato da 8 punti di Ivanov il punteggio vede nuovamente in parità le due formazioni. Lecomte e Gillet riescono a mettere un paio di punti tra loro e gli avversari: nonostante i 30 punti nel quarto, la Bulgaria si trova nuovamente in svantaggio sul risultato di 60-69 dopo 4 punti consecutivi di Tumba. A metà ultimo quarto Vezenkov riporta a -4 la sua nazionale, ma Gillet e Tatu rispediscono al mittente il tentativo di rimonta chiudendo di fatto la gara.

 

Tabellini

Bulgaria: Alipiev 4, Bost 18, Dimitrov 11, Pa.Ivanov 8, An.Ivanov 2, Karamfilov, Kostov 11, Stoilov, Vezenkov 26, Yanev, Simeonov N.E. All: Barchovski

Belgio: Lecomte 20, Mwema 3, Tabu 9, Gillet 8, De Zeeuw 13, Tumba 3, Vanwihn 2, Libert, Bako 6, Obasohan 25, Bleijenbergh N.E., Bratanovic N.E. All: Gjergja

 

BOX SCORE COMPLETO

Foto: fiba.basketball

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.