Il buzzer beater di Luka Doncic contro i Clippers è paragonabile solo a The Shot di Jordan

Home NBA News

Ieri notte Luka Doncic ha scritto un’altra pagina di storia NBA e, mentre lo faceva, ha anche segnato uno dei migliori buzzer beater degli ultimi anni in quella che probabilmente è stata anche la partita più spettacolare della stagione fin qui. Lo sloveno ha infatti segnato il canestro sulla sirena dopo un OT per portare i suoi Dallas Mavericks sul 2-2 nella serie contro i Clippers, il tutto come ciliegina sulla torta ad una prova da 43 punti, 17 rimbalzi e 13 assist.

Statisticamente parlando, il canestro decisivo di Doncic è paragonabile, nella storia NBA, solo a quello celebre di Michael Jordan contro Cleveland nel 1989, passato alla storia come The Shot. Quel tiro e questo di Doncic contro i Clippers sono infatti gli unici due buzzer beater segnati nei Playoffs mentre la propria squadra era sotto nel punteggio, al termine di una prestazione da 40 o più punti (Jordan ne segnò 44).

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.