luca vitali

Il caso Luca Vitali a Brescia: speaker allontanato e allenamenti alle 7.30

Home Serie A News

Fin dall’inizio della offseason la dirigenza della Pallacanestro Brescia era stata chiara: nonostante il contratto ancora in essere e la lunga tenuta in squadra, Luca Vitali non faceva parte del progetto. Ad oggi perรฒ il playmaker azzurro, che gioca a Brescia dal 2016, non ha ancora cambiato squadra e vive da separato in casa. Nell’edizione odierna, il Giornale di Brescia ha raccontato un particolare di questo inizio di stagione intorno a Vitali. Lo speaker del PalaLeonessa, Michele Montalbano, domenica sarebbe stato “sollevato dall’incarico” per aver chiamato il pubblico per salutare Vitali, presente in tribuna. La curva ha anche esposto uno striscione che recitava: “Le bandiere non si ammainano mai”.

Il Corriere della Sera, edizione bresciana, aggiunge che Vitali, in attesa di una squadra, si sta allenando da solo nelle strutture della Germani Brescia, obbligato perรฒ ad orari scomodissimi. Il giocatore si allenerebbe infatti la mattina presto, con inizio alle 7.30 o alle 8, seguito da un membro dello staff di Brescia a rotazione.

Vitali ha disputato oltre 100 partite con Brescia nelle ultime cinque stagioni.

Fonte: Sportando

 

LEGGI ANCHE:

Kevin Durant ha commentato il caso-Irving con una certa diffidenza

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.