kobe shaq lakers

Il commovente messaggio di Shaq per Kobe: “Avrei dovuto chiamare”

Home NBA News

Shaquille O’Neal e Kobe Bryant hanno vinto insieme 3 titoli con i Los Angeles Lakers, senza essere certo migliori amici. Per anni il loro è stato un rapporto di amore e odio, tra intesa perfetta sul parquet e caratteri completamente diversi fuori dal campo, ma non è in dubbio che fosse qualcosa di speciale. Non per niente qualche anno fa, al funerale di Kobe, fu proprio di Shaq uno dei discorsi più sentiti e commoventi.

In un’intervista a People, Shaq è tornato sulla questione, manifestando dei rimpianti per come sia lui che Bryant hanno gestito il rapporto.

Bisogna rimanere in contatto. Non vedrò mai più Kobe in questa vita, mai più. E avrei dovuto chiamarlo. Lui avrebbe dovuto chiamare me. Ma lui lavorava, io lavoravo, ci vediamo quando ci vediamo. Chiamate vostra mamma, chiamate vostro fratello. Chiamate il vostro vecchio amico con cui facevate festa al college. “Per sempre” è davvero un sacco di tempo.

Domani, su HBO, uscirà “SHAQ”, un documentario sulla vita e sulla carriera di O’Neal. Nel prodotto si parlerà anche di Kobe Bryant, ovviamente: anche se la famiglia ha chiesto di ridurre la presenza del Black Mamba nel documentario.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.