Il Coronavirus flagella il Khimki, altri due positivi: a rischio la gara con lo Zalgiris

Coppe Europee Eurolega Home

Il Coronavirus continua a colpire l’EuroLega e in particolare il Khimki Mosca. Dopole tre positività riscontrate nei giorni scorsi, il club russo ha annunciato che altri due giocatori hanno contratto il Covid-19: Greg Monroe e Maksim Barashkov.

Sale così a cinque il numero di giocatori attualmente positivi per i moscoviti che perciò iniziano ad avere serissimi problemi di formazione per la gara di stasera contro lo Zalgiris Kaunas. Match che a questo punto appare a rischio, dato che anche fra gli ospiti è risultato positivo Lauvergne, rimasto in Lituania. In casa Khimki, oltre agli assenti causa Covid, bisogna registrare anche i problemi fisici di Shved, Jovic e McCollum, tutti in dubbio per la partita di oggi.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.