Il CSKA è troppo per l’Olimpia; De Colo MVP

Eurolega Home

Milano esce sconfitta da Mosca, senza nemmeno appoggiarsi agli alibi delle assenze di Gentile e James. La voglia di provarci c’è stata, l’approccio è stato migliore di quello visto nell’ultima trasferta conto il Vitoria, ma il CSKA ha dimostrato di avere molta più energia da buttare sul parquet, distanziando a poco a poco i campioni d’Italia.

Mosca parte subito forte, concretizza dalla lunetta e approfitta di palloni persi da Milano (10-3 al 3’). Brooks è l’unico difficile da marcare per i padron di casa, ma il nervosismo di Banchi e un antisportivo sanzionato a Samuels facilitano il compito al CSKA, che chiude la frazione sul 29-15.

Nella ripresa Milano rientra sotto la doppia cifra grazie ai punti di Cerella e Ragland (31-21 al 12’), ma De Colo risponde con un 4-0, rimettendo le cose a posto. La corazzata russa scappa a +20, con un mega-break di 16-5; Brooks e ancora il play ex Cantù riescono a racimolare qualche punto poco prima della pausa lunga (54-38 al 20’).

N. De Colo in azione col CSKA
N. De Colo in azione col CSKA

L’Olimpia rientra in campo più aggressiva: Melli due volte, Brooks, Samuels completa un gioco da tre punti e Moss piazzano uno 0-13 in poco più di 3’ (54-51). Il CSKA però trova risorse per reagire, sfruttando anche la situazione falli (non buona) degli ospiti, tornando in un amen sul +18. Kleiza e, ancora, Ragland accorciano al 30’ (73-60).

L. Kleiza con la nazionale
L. Kleiza con la nazionale

Melli illude i suoi segnando il -11, ma i russi rispondono con un 8-0 per il +19, prima, che diventa subito +21 poco dopo (88-67). Milano non si arrende, ma il dispendio di energie si fa sentire, comportando poca lucidità nel finale. Alla CSKA Universal Sports Hall finisce 97-75. 

CSKA MOSCA: De Colo 18, Teodosic 19, Fridzon 13, Nichols 5, Markoishvili 5, Korobkov 1, Weems 14, Zozulin 1, Vorontsevich 3, Kaun 10, Hines 8. All. D. Itoudis 

OLIMPIA MILANO: Ragland 18, Brooks 24, Gigli 1, Cerella 6, Melli 10, Kleiza 2, Hackett 2, Samuels 10, Moss 2. All. L. Banchi

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.