Il Fenerbahce surclassa il Panathinaikos e conquista già un posto ai playoffs

Coppe Europee Eurolega Home

FENERBAHCE BEKO ISTANBUL – PANATHINAIKOS OPAP ATHENS   85-66

(24-18; 24-11; 15-17; 22-20)

Il Fenerbahce archivia la pratica Panathinaikos già nel primo tempo e, grazie alla vittoria casalinga di oggi, è la prima squadra a conquistare matematicamente un posto alla prossima post season con ancora 8 partite da giocare; i greci, al contrario, rimangono fermi al 12esimo posto con 9 vittorie e 13 sconfitte, e vedono sempre più ridursi le chances di andare ai playoffs.

Nicolò Melli e Luigi Datome sono gli MVP della gara: il duo italiano è protagonista già fin dal primo quarto, in cui i loro canestri, uniti a quelli di Duverioglu, spingono il Fener avanti sul 24-18 del 10′ minuto; nel secondo quarto, i padroni di casa dilatano il divario grazie alle triple di Melli e Guduric e trovano velocemente i 20 punti di vantaggio.

Nei secondi 20 minuti, il Panathinaikos non riesce ad impensierire minimamente i turchi, che si affidano al gioco corale ed alle conclusioni di Green, Guduric, Datome ed ancora Melli, mentre gli ospiti, oltre all’ennesima sconfitta, devono anche fronteggiare l’infortunio di Lojeski occorso nel secondo periodo.

Fenerbahce: Melli 14, Datome 12, Green 12, Guduric 12.
Panathinaikos: Kilpatrick 19, Thomas 13, Calathes 8.

  • 120
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.