Il Giappone lotta ma cede nell’ultimo quarto: al Montenegro il match tra “Cenerentole”

Home Nazionali World Cup 2019

Giappone – Montenegro 65-80

Il Montenegro si aggiudica la prima ed ultima partita del proprio mondiale con una vittoria per nulla facile su un Giappone mai domo, benché già sicuro di un posto alle Olimpiadi di Tokyo 2020 in quanto nazione ospite. Il bilancio finale per la nazione balcanica è di una vittoria e quattro sconfitte, mentre i nipponici tornano a casa senza mai vincere un incontro.

Il primo quarto di gioco vede ilMontenegro prendere subito il controllo del match, grazie alla produzione offensiva di Nikola Vucevic. Yuta Watanabe è ispirato e tiene a galla il Giappone “orfano” di Rui Hachimura, il rookie degli Wizards tenuto a riposo in via precauzionale in queste ultime partite – di fatto inutili – della nazionale asiatica. Dopo i primi dieci minuti di gioco, il punteggio è di 16-26 in favore del Montenegro.
Nel secondo quarto è il Giappone a premere sull’acceleratore e fare pressione sui montenegrini, grazie a uno stellare Watanabe (21 punti nella prima metà del match), che ricuce il distacco fino al -2 del minuto 16 (26-28). Un tira e molla tra Watanabe e Milko Bjelica garantisce il 33-40 con cui si chiude il primo tempo.

Dopo la pausa lunga il Giappone riesce a riportarsi sotto con i canestri di Fazekas e il solito Watanabe, un autentico rebus per la difesa montenegrina. A causa di qualche contropiede di troppo da parte del Giappone, la squadra di coach Mitrovic avrebbe l’occasione di aumentare considerevolmente il proprio vantaggio, ma litiga con il ferro dall’arco dei 6.75 metri. Perciò, il punteggio dopo la mezz’ora è “solo” 51-61 in favore del Montenegro.
Solo nell’ultimo quarto il Montenegro riesce a far valere le proprie maggiori doti tecniche e soprattutto la profondità della propria rosa. Il talento NBA di Nikola Vucevic sale in cattedra e rispedisce al mittente i tentativi di rimonta della nazionale del Sol Levante. Il punteggio finale è di 65-80, magra consolazione di un mondiale decisamente deludente per il Montenegro.

Giappone: Watanabe 34, Baba 11, Fazekas 10.

Montenegro: Vucevic 18, Ivanovic 12, Bjelica e Dubljevic 10.

Foto: fiba.basketball

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.