Il giovane Leandro Bolmaro ha dato spettacolo nella gara tra Barcellona e San Sebastian

Estero

In serata in Spagna si è recuperata la gara di campionato precedentemente rinviata per Covid-19 tra Barcellona e San Sebastian, ed è stata come da pronostico una netta vittoria catalana per 87-60. La partita è stata però anche l’occasione per vedere bene all’opera il playmaker argentino classe 2000 Leandro Bolmaro, talento di spicco della formazione di coach Jasikevicius che sta trovando spazio nelle rotazioni dopo un paio d’anni al Barcellona B (5 gare disputate di cui una in Eurolega).

Bolmaro, che in futuro punta al Draft NBA, ha giocato 27′, più di chiunque altro per il Barça, e ha chiuso la sua partita con 8 punti e 10 assist, che sono un suo career-high (peraltro realizzati nei primi 18′ sul parquet). Il ragazzo, che si è concesso anche qualche giocata spettacolare, ha inoltre fatto registrare il suo record personale di PIR con 14.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.