Il GM di Brooklyn Sean Marks è stato multato per essere entrato nello spogliatoio arbitrale dopo Gara-4

Home NBA News

Non è andato proprio giù l’arbitraggio di Gara-4 al GM dei Brooklyn Nets, Sean Marks: il dirigente, dopo la sconfitta dei suoi contro Philadelphia, per protestare con gli ufficiali di gara sarebbe entrato nel loro spogliatoio. Il comportamento sopra le righe e contro il regolamento ha portato la NBA a prendere provvedimenti: Marks è stato multato di 25.000 dollari ed ha ricevuto una gara di sospensione senza stipendio.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.