Il Khimki si sveglia tardi: terzo successo in fila per lo Zalgiris

Coppe Europee Eurolega Home

Zalgiris Kaunas – Khimki 96 – 85

(29 – 15, 21 – 19, 14 – 24, 32 – 27)

Alla Zalgirio Arena di Kaunas, dopo la vittoria maturata venerdì scorso contro l’Olimpia Milano, i padroni di casa ospitano il Khimki per la 27ª giornata di Regular Season.

Pronti, via e sembra che la musica, rispetto alla sfida con le scarpette rosse, non sia cambiata: Milaknis e Landale firmano il momentaneo +7 (15-8). Un primo parziale a cui ne fa seguito un altro targato Leday ed Hayes, la cui tripla vale il 29-15 al 10’. Neanche in avvio della seconda frazione i russi sembrano accennare un tentativo di rimonta ed allora una tripla di Rivers fa scappare i lituani sul +20 (39-19). Nel momento di massima difficoltà, tuttavia, la truppa di Kurtinaitis si affida a Timma e Jerebko per rientrare negli spogliatoi sul -16 (50-34 al 20’).

Al rientro dagli spogliatoi, Shved e Thomas Robinson provano a far rientrare nel match i propri compagni (52-42), ma lo Zalgiris, affidandosi a Lekavicius e Leday, riesce a conservare un buon margine di vantaggio fino all’ultimo mini-intervallo (64-58 al 30’). L’ultimo periodo si apre con le triple di Ulanovas e Rivers per il nuovo +11 dei padroni di casa (76-65), che non si fanno più avvicinare dagli ospiti e conquistano la terza vittoria consecutiva (96-85).

TABELLINI

Zalgiris: Leday 23, Lekavicius 14, Rivers 15.

Khimki: Shved 24, Timma 20, Jerebko 17.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.