Il Levski Sofia conquista la BIBL, Jumaine Jones è l’MVP

Home

Jumaine Jones(1)

Ieri sera il Levski Sofia ha sconfitto per 75-69 il Galil Gilboa in finale di BIBL, la Lega Balcanica. La squadra bulgara ha così fermato la striscia vincente degli israeliani, che avevano conquistato il titolo nelle scorse due stagioni. La chiave della partita è stata la lotta a rimbalzo, dove il Sofia ha prevalso addirittura 45-27, acquisendo un piccolo margine nel secondo periodo che però è bastato.

Il titolo di MVP delle Final Four della competizione è infine andato a una vecchia conoscenza del basket italiano: Jumaine Jones. L’ex Caserta e Pesaro ha ricevuto il riconoscimento al termine di una prestazione da 14 punti, 9 rimbalzi e 5 assist in 37 minuti. Doppia-doppia invece per Lionel Chalmers, visto in Italia prima a Sassari e poi a Treviso, che ha realizzato 17 punti con 11 assist.

La finalina tra Balkan BotevgradKB Sigal Prishtina è stata invece vinta dai primi per 79-73 grazie a 18 punti di Pavel Marinov.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.