Il Maccabi riparte: presi Sonny Weems, Quincy Miller e Maik Zirbes

Coppe Europee Estero Eurolega

Il Maccabi Tel-Aviv ha disputato quella che probabilmente è stata la peggiore stagione della propria storia, venendo eliminato ai gironi di Eurolega ed in semifinale di Playoff in campionato. Dopo un’annata così negativa, i gialloblu ripartono dal mercato e nelle ultime 24 ore hanno messo a segno tre colpi di assoluto livello: Quincy Miller, Maik Zirbes e Sonny Weems.

I primi due arrivano dalla Stella Rossa dove sono stati protagonisti, portando i serbi al trionfo in campionato e ad un passo dai Playoff di Eurolega. Per Miller sono stati 14.4 i punti segnati di media nella massima competizione continentale, 12.4 con 6.1 rimbalzi invece per Zirbes, centro che è esploso quest’anno.

L’ultimo colpo è stato appunto Weems, la cui ufficialità è arrivata in mattinata: l’americano, dopo quattro stagioni in Europa tra Zalgiris e CSKA, aveva riprovato la carta NBA fallendo nell’ultimo anno tra Phoenix e Philadelphia (2.5 punti di media). Ora avrà l’opportunità di rilanciarsi nel Vecchio Continente, dimensione a lui evidentemente più congeniale.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.