Il Maccabi Tel-Aviv fa il bis: vince il campionato israeliano e fa 100 trofei

Home
tyrese-rice-terense-roderik-IMG_3943
Stagione da incorniciare per Tyrese Rice.

Serata storica quella di ieri per il Maccabi Tel-Aviv: la squadra si è laureata campione di Israele dopo circa un mese dalla vittoria dell’Eurolega, in finale ha infatti battuto i rivali del Maccabi Haifa.

Il campionato israeliano si decide con i Playoffs, ma la finale si disputa in sole due partite, sommando i punti segnati in caso di una vittoria a testa. Dopo la vittoria in Gara-1 fuori casa per 77-81, i giallo-blu hanno stranamente faticato parecchio tra le mura amiche, ritrovandosi anche a -7 nel terzo quarto. La squadra di coach Blatt è stata capace di rientrare e c’è voluto un supplementare per decidere la sfida visto il punteggio di 75-79 al termine dei tempi regolamentari. All’OT il Maccabi si è avvicinato ancora di più e con una decisiva stoppata di Alex Tyus ha chiuso sotto 82-84, conquistando il titolo per soli due punti.

L’MVP delle Finali è stato Tyrese Rice, che ha così bissato il titolo di miglior giocatore dopo quello ottenuto alle Final Four di Eurolega. Per il Maccabi si tratta del 100esimo titolo della propria storia, il 51esimo scudetto. In bacheca anche 41 coppe nazionali, 6 Euroleghe, una coppa intercontinentale e una Adriatic League.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.