Il Maccabi Tel-Aviv supera il Panathinaikos in rimonta

Coppe Europee Eurolega

Maccabi Tel Aviv 88 – Panathinaikos Atene 79

(13-29, 30-17, 22-23, 23-10)

Vittoria in rimonta per il Maccabi che inizia malissimo ma viene fuori alla distanza contro il Panathinaikos, cogliendo un successo tutto sommato convincente dopo un avvio di gara da dimenticare. Non basta un primo quarto da 29 punti al PAO per avere la meglio della formazione di Tel-Aviv. Gli israeliani, infatti, rimettono in piedi l’incontro nel secondo periodo ma non riescono mai a sorpassare prima dell’ultima frazione. Qui però viene fuori tutta la compattezza del Maccabi che aggancia con Dorsey che propizia un break di 7-0 che lancia i suoi a 5′ dalla fine. Il resto lo fa la difesa, dato che i greci non trovano mai la via del canestro negli ultimi 3’30” e sono costretti a chinare il capo, pagando la brutta serata di Fredette (7) e Calathes (8 con 4/12 dal campo).

 

Maccabi: Wilbekin 23, Dorsey 16, Hunter 15.

Panathinaikos: Thomas 24, Papapetrou 17.

 

STATISTICHE COMPLETE

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.