Il nuovo corso di Pesaro parte da Repesa… e da Fontecchio?

Home Serie A News

Con solo la sicurezza di un esperto allenatore plurititolato come Jasmin Repesa, la VL Pesaro si appresta a costruire un roster che potrebbe significare l’inizio di un nuovo ciclo per una squadra e una città da anni ai margini della massima serie. Le conferme paiono essere poche; uno su tutti Federico Miaschi, molto vicino a restare dopo la buona stagione da rookie, mentre è un profilo da valutare quello di Simone Zanotti.

Sul fronte entrate, sfumato Baldi Rossi, la società marchigiana sembra essere interessata all’ex bresciano Andrea Zerini, su cui sembra esserci anche l’interesse di Reggio Emilia. Tanti nomi circolano, ma uno in particolare può significare tanto: Simone Fontecchio. L’ala, al momento lontana da Reggio Emilia, è tenuta sott’occhio dalla dirigenza pesarese, che vorrebbe fare di lui il pilastro della Vuelle del domani. Sarà importante il ruolo del coach, che lo volle a Milano nella stagione 2016-2017 e che lo conosce bene. Ogni risvolto sembra essere possibile.

Fonte: SB Daily

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.