partizan belgrado

Il Partizan Belgrado rinuncia ai Playoff serbi: “Fuori gli hooligans dal club”

Estero Home

Dei recenti problemi di ordine pubblico causati dai tifosi del Partizan Belgrado durante le finali di Lega Adriatica contro la Stella Rossa abbiamo parlato. Il picco è stato raggiunto quando, nella decisiva Gara-5, tutta l’arena è stata svuotata nel terzo quarto e la Stella Rossa ha vinto il titolo in uno stadio vuoto. Durante quella serie i vertici del Partizan e Zeljko Obradovic avevano chiesto più volte ai tifosi di calmarsi, senza successo. I lanci di oggetti e le invasioni di campo sono continuati, convincendo ora i bianconeri a prendere la drastica decisione di rinunciare ai Playoff del campionato serbo.

Il Partizan Belgrado ha comunicato la sua decisione con una nota, manifestando la preoccupazione che una finale contro la Stella Rossa “darebbe un’ulteriore occasione a dei bulli che stanno distruggendo il nostro sport, mandando un terribile messaggio al mondo”. Il Partizan, si legge ancora nel comunicato, non vuole partecipare alle feste degli hooligans.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.