Il peggio è passato per Craig Sager, ora vicino al rientro a casa

Home

Il telecronista idolo dei tifosi di basket americani sta per terminare il suo personale calvario nella lotta contro la leucemia: oggi tornerà a casa.

Buone notizie in casa Sager: dopo tre settimane di ricovero per curarsi dalla leucemia, il famoso <<America Sideline Reporter>> è libero di lasciare l’ospedale. Dopo essere stato sottoposto a tre differenti trattamenti di chemioterapia, le condizioni di Sager sono state giudicate positive, tanto da anticiparne il rilascio. Chiaramente, anche se non più all’interno dell’ospedale, la situazione del telecronista dovrà essere monitorata costantemente, motivo per cui Sager dovrà tornare alla clinica ogni giorno. La notizia è stata data dallo stesso figlio di Sager, Craig Sager Jr. tramite il proprio account twitter.

Inoltre, come sottolinea l’orgoglioso figlio sul social network più in voga in America, Craig padre è il primo paziente della clinica ad aver recuperato in cosi poco tempo il trattamento di tre chemio diverse. Conoscendo il personaggio, questa statistica non potrà che fargli piacere.

Approfittiamo dell’occasione per augurare una completa guarigione e un rientro in campo più forte di prima al mitico Craig.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.