Il post di Milano-Fenerbahce, Messina: “ognuno dei miei ragazzi ha messo un tassello in questa grande vittoria”

Coppe Europee Eurolega Home

A seguito della sconfitta del suo Fenerbahce, coach Obradovic ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“abbiamo concesso troppo a Milano, soprattutto nell’ultimo periodo dove abbiamo lasciato giocare troppo i nostri avversari senza commettere falli. Se vuoi entrare nella partita e se vuoi giocartela devi anche usare bene i falli. Oggi non abbiamo fatto nulla di quello che avevamo preparato, permettendo a Milano di controllare la partita. Milano è un’ottima squadra ed ha controllato per tutta la partita, ottenendo una vittoria senza dubbio non facile. Noi non abbiamo giocato bene, cosa che invece ha fatto l’Olimpia. L’Eurolega è una competizione molto difficile, ma pensavo che i miei giocatori fossero abbastanza riposati per dare il meglio in questa sfida. Ci sono stati dei cali di attenzione, e dovrò certamente parlare di questo con i miei giocatori. Voglio comunque fare i complimenti a Milano che ha meritato questo risultato.”

 

Dal canto suo, invece, coach Messina ha commentato:

“si tratta senza dubbio di una vittoria importante ottenuta contro una squadra che è senza dubbio una delle contendenti per il titolo. La chiave di questa vittoria sono stati gli ingressi dalla panchina e la grande attenzione a rimbalzo, che ci hanno regalato questa bellissima serata. Gudaitis ha lavorato come un matto insieme allo staff per riprendersi dall’infortunio, e stasera ha giocato una bellissima partita. La sua prestazione è stata molto incoraggiante, non solo per lui ma anche per tutti  i suoi compagni. Tutti quanti i miei ragazzi questa sera hanno fatto il loro, mettendo ciascuno un tassello che ci ha permesso di costruire questa vittoria. Mi ha fatto molto piacere vedere i miei giocatori contenti ed i tifosi entusiasti, e spero che questa esperienza di gioia possa ripetersi molte altre volte. L’unica cosa che mi preoccupa è che ora che non abbiamo Brooks dovremo lavorare molto sulla difesa, ma questa sera in fase di non possesso abbiamo fatto piuttosto bene. Della Valle ha fatto una partita molto bella che dimostra la sua maturità, e spero possa ripetersi tra 48h perché domenica non avremo i titolari. Bisogna essere capaci di farsi trovare pronti, e Amedeo stasera si è fatto trovare pronto.”

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.