Il presidente Gianni Petrucci: “Dispiace ma niente drammi, le disgrazie sono altre”

Home Nazionali World Cup 2019

Dopo la sconfitta dell’Italia contro la Spagna, anche il il presidente federale Giovanni Petrucci ha risposto alle domande dei cronisti. Di seguito un estratto delle sue dichiarazioni, riportate da Sportando.

Complimenti alla Spagna perché ci vince ha sempre ragione, il risultato ci va stretto e genera amarezza perché pensavamo di potercela fare. La vittoria era alla nostra portata, forse è un’occasione persa ma non mi sento di rimproverare niente a nessuno, tutti si sono sacrificati e si sono impegnati, per questo li ringrazio. Un dirigente deve pensare sempre al futuro, abbiamo raggiunto l’obiettivo minimo del Preolimpico e ora bisognerà concentrarsi su questo e sull’Europeo 2021, due tappe molto importanti. Recriminare serve a poco, la Spagna ha meritato, chiaro che ci sia dispiacere ma non bisogna fare drammi, le disgrazie sono altre.

 

Meo Sacchetti dopo il ko con la Spagna: “Quando la palla scotta ci manca il cinismo”

 

L’analisi di capitan Datome: “Non era la solita Spagna, grande occasione persa”

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.