cole basketball africa league

Il rapper J. Cole giocherà nella neonata Basketball Africa League?

Home NBA News

L’amore del rapper J. Cole per la pallacanestro e la NBA non è mai stato un segreto. L’anno scorso l’artista, che questa settimana pubblicherà il suo nuovo album, aveva addirittura ipotizzato un approdo nella Lega americana. Cole ha giocato a basket al liceo e, per essere un cantante, è piuttosto talentuoso. Qualche anno fa aveva partecipato al Celebrity All Star Game NBA arrivando addirittura a schiacciare.

A quanto pare J. Cole, com’era prevedibile, non arriverà mai in NBA, ma nelle ultime ore si è parlato della possibilità di vederlo in campo in Rwanda per la neonata Basketball Africa League. La BAL aprirà ufficialmente i battenti il prossimo weekend e sarà un campionato fortemente voluto dalla NBA per sviluppare e aiutare il basket in Africa. Lo schema sarà simile a quello della UEFA Champions League nel calcio: un torneo continentale con squadre provenienti dai vari stati e organizzate in gironi per la prima fase.

Secondo il The New Times, una delle principali fonti di informazione del Rwanda, J. Cole dovrebbe giocare proprio con i Rwanda Patriots nella BAL, non è chiaro se per una sola partita o per tutta la durata della competizione. Il rapper sarebbe nel roster della squadra per il torneo.

Senza dubbio per la BAL sarebbe una buonissima strategia di marketing coinvolgere uno dei rapper più famosi e amati al mondo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.