Eurolega, gruppo B, day 2: il Real Madrid surclassa il Bamberg

Home

eurolega1Al termine di un match senza storia il Real Madrid batte per 98-58 il Bamberg e in attesa del match tra Efes Pilsen e Strasburgo, gli spagnoli ottengono la vetta solitaria del girone.

Fin dal primo quarto il Real Madrid prende il largo e dopo 6′ è già sul 12-2. Il Bamberg non riesce a trovare la via del canestro,complice la netta differenza tra le due squadre e al primo mini intervallo il Real è avanti di 11 (18-7).
Nel secondo periodo la musica non cambia e il Real continua a trovare con facilità la via della retina. con i canestri di Fernandez e Mejri gli iberici volano sul 29-11 al 16′. Negli ultimi minuti del quarto, i blancos continuano ad aumentare il vantaggio e al 20′ il punteggio è di 42-21.
Gli ultimi due periodi proseguono sulla falsariga dei primi due con i blancos a dominare in ogni zona del campo e a costruire break importanti. Alla fine i blancos trionfano per 98-58.
Vittoria agevole quella del Real Madrid che mantiene la propria imbattibilità e ottiene la sesta vittoria consecutiva tra Supercoppa, Campionato ed Eurolega.

Real Madrid: Draper 9, Fernandez 7, Reyes 13, Diez 2, Mirotic 12, Rodriguez 8, Carroll 11, Darden 8, Llull 16, Bourousis 4,  Slaughter 0, Mejri 8

Brose Baskets Bamberg: Goldsberry 3, Sanders 3, Wright 1, Tadda 5, Schmidt 2, Neumann 2, Ford 4, Markota 9, Jacobsen 10, Gavel 2, Smith 11 , Zirbes 6

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.