Il Real scappa nel terzo quarto, per l’Alba è notte fonda

Coppe Europee Eurolega Home

REAL MADRID – ALBA BERLINO   85-71

(28-14; 14-24; 22-18; 21-15)

Il Real Madrid trova la terza vittoria in questo zoppicante inizio di Eurolega contro i tedeschi dell’Alba Berlino e riporta così il proprio record al 50%.

Anthony Randolph inizia la gara con le marce alte, sono suoi infatti i primi 8 punti dei padroni di casa (10 dei primi 13), che trovano subito la doppia cifra di vantaggio, amministrata nel primo periodo anche grazie ai canestri di Taylor. Il Real sembra averla già vinta nei primi 10′ (28-14), ma gli ospiti non si danno per vinti e nel secondo quarto ritornano in partita affidandosi alle giocate di Hermannsson e Mason; la gara va alla pausa lunga sul +4 Madrid.

Nel secondo tempo, l’Alba trova anche il vantaggio sul 53-55, ma i blancos rispondono subito con un 11-1 di parziale firmato Llull e Garuba: da qui in poi i tedeschi non riescono più ad impensierire il Real, che nel quarto periodo amministra il vantaggio affidandosi alla coppia di lunghi Tavares-Garuba, che dominano sui due lati del campo.

Real Madrid: Randolph 12, Garuba 12, Llull 12, Tavares 11.
Alba Berlino: Hermannsson 13, Mason 10, Siva 10, Thiemann 10.

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.