Il trio Eric-Douglas-Evans trascina il Darussafaka: vittoria interna contro il Khimki

Coppe Europee Eurolega

Darussafaka Tekfen Istanbul – Khimki Mosca 91-85

(17-23; 31-23; 15-19; 28-20)

 

Partenza sprint per i padroni di casa, che si impongono nei primi minuti: la risposta del Khimki non tarda ad arrivare e, con un parziale di 2-14, si porta sul risultato di 8-16 grazie alle giocate di Shved e Harrison.
La squadra ospite respinge il tentativo di rimonta avversario grazie a 7 punti consecutivi di Mickey, ma il Darussafaka, trascinato da uno strepitoso Douglas, innesca un parziale di 14-0 e trova il vantaggio nel secondo quarto.

Sul punteggio di 33 a 29 Shved realizza tre canestri in fila dall’arco che valgono il +3. Prima dell’intervallo però, Douglas ed Evans riportano in vantaggio la squadra turca, che rientra negli spogliatoi sul risultato di 48-46 grazie al canestro di Peiners poco prima della sirena.

Nel terzo quarto il Darussafaka prova a prendere il largo con un parziale di 9-0 siglato dalla tripla di Kidd. Gli ospiti accorciano le distanze grazie a 4 punti in fila del solito Mickey e sul 59 a 56 il Khimki ritrova il vantaggio con Shved e Markovic, che combinano 6 punti. La tripla di Ozdemiroglu fissa la parità sul punteggio di 70 a 70: Eric e Douglas combinano 8 punti, ma Markovic riporta a -2 la compagine russa con un canestro dall’arco.
Nel finale Eric realizza 6 punti consecutivi sul risultato di 86-80 e, nonostante i canestri di Shved e Mickey, il Darussafaka si aggiudica la vittoria grazie ai viaggi in lunetta di Akay prima e Douglas poi.

 

Tabellini

Darussafaka: Eric 22 (+15r), Evans e Douglas 20
Khimki: Shved 31, Mickey 22 (8/9 da due), Harrison 9

 

Qui trovate le statistiche complete della gara

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.