ojeleye virtus bologna

Impresa Virtus Bologna: in EuroLega manda KO anche il Barcellona

Coppe Europee Eurolega Home

Real Madrid, Fenerbahçe e ora Barcellona: la Virtus Bologna in EuroLega è una vera e propria ammazza-big e coglie un’altra fondamentale vittoria. I catalani si arrendono al Palau Blaugrana contro la squadra di Sergio Scariolo, che riscatta subito il KO contro Milano in campionato e trova la seconda vittoria di fila in Europa.

Shengelia segna i primi 5 punti della gara, in un ottimo avvio della Virtus che va anche a +11 nel primo quarto e chiude la frazione avanti 15-26. I bianconeri trovano il +13 in avvio di secondo quarto, ma il Barça rientra grazie ad un parziale di 11-0 firmato da Higgins e Da Silva. Gli ospiti riescono a mantenersi in vantaggio e al 20′ il punteggio è comunque di 39-42. Jaiteh e un ispirato Lundberg (20 punti e 6 assist) propiziano un altro mini-allungo Virtus nel terzo quarto, fino al +8: il Barcellona torna sotto e con una tripla di Kalinic e due liberi di Vesely passa addirittura in vantaggio a metà frazione. Lundberg e Laprovittola si scambiano canestri e alla fine è Bako, con due canestri consecutivi, a permettere a Bologna di chiudere il terzo periodo avanti 57-60. Weems e Mickey firmano il +7 ad inizio quarto quarto, nel momento decisivo sale in cattedra Milos Teodosic (8 punti, tutti nel quarto quarto), che con 5 punti risponde ai tentativi di rimonta blaugrana e poco dopo infila un’altra tripla per il +6 a due minuti e mezzo dalla fine. La gara la chiude Ojeleye con 4 punti di fila, il resto lo fanno i tiri liberi che consegnano alla Virtus Bologna il successo 75-83.

Foto: Virtus Bologna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.