In Abruzzo si può tornare a giocare a basket… coi guanti e senza difendere

Home Minors

In Abruzzo si può finalmente tornare a praticare sport dopo il lockdown dovuto al coronavirus, e ovviamente si potrà a giocare anche a basket. La Regione ha dato il suo ok al Protocollo Sicurezza per le strutture sportive: l’ordinanza sarà in vigore da ora fino alla fine dell’emergenza sanitaria.

Ci sono però parecchi “ma” in questa ordinanza. A partire dalla regola che stabilisce che in campo i giocatori dovranno indossare dei guanti per evitare il rischio di contagio toccandosi a vicenda o prendendo in mano la palla. Oltre al fatto che gli atleti dovranno arrivare alla struttura di allenamento già cambiati (fatta al massimo eccezione solo per le scarpe), essi non potranno sputare o starnutire sul campo di gioco, né sedersi o sdraiarsi.

E, cosa più importante, nel calcio non sarà possibile effettuare contrasti o entrare in scivolata, mentre in generale per calcio e basket sarà proibita la cosiddetta “marcatura a uomo”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.