In settimana incontro fra Durant, Thompson e la dirigenza di Golden State

Home NBA News

La dirigenza dei Golden State Warriors incontrerà nei prossimi giorni sia Kevin Durant sia Klay Thompson, secondo quanto riporta ESPN. Le intenzione della franchigia californiana, rivela l’emittente americana, sarebbe quella di confermare entrambi i giocatori, nonostante gli infortuni che potrebbero costringerli a saltare gran parte (se non tutta) la prossima stagione. Golden State, però, vorrebbe proseguire il ciclo attuale senza tentare la rifondazione, scommettendo sul fatto che i due possano recuperare pienamente e trascinare ancora la squadra ai massimi livelli. Per farlo la dirigenza californiana sarebbe pronta anche ad offrire il massimo salariale per cinque anni ad entrambi, con un esborso economico che potrebbe toccare complessivamente i 411 milioni, una cifra senza precedenti nel mondo da NBA

Nel dettaglio Kevin Durant avrebbe la possibilità di esercitare una player option da 31,5 milioni di dollari ma starebbe valutando la possibilità di non firmarla, avendo all’orizzonte la possibilità di ottenere un contratto più remunerativo, nonostante l’infortunio che lo terrà ai box per diversi mesi. Sul tavolo c’è anche la possibilità di una sign and trade fittizia, che permetterebbe a KD di massimizzare i guadagni e alla franchigia di non perderlo senza ottenere nulla in cambio. Durant, infatti, potrebbe firmare al massimo con gli Warriors, ricevendo anche la promessa di essere scambiato entro Gennaio 2020, in modo tale da ottenere le cifre che richiede, pagata dai californiani soltanto per pochi mesi; la franchigia, dal canto suo, potrebbe scambiarlo con altri giocatori top o con delle scelte per mantenere altissima la competitività del roster.

Thompson, invece, è free agent senza alcuna restrizione e verrà operato nei prossimi giorni, rivela sempre ESPN.

Da registrare anche le dichiarazioni di Andre Iguodala che ha assicurato ai microfoni di CNBC Monday che nessuno dei due firmerà per i Knicks in estate.

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.