Indifferenza per la rissa, un compagno ne ha parlato con Lonzo Ball

NBA News

Venerdì notte, durante la gara tra Los Angeles Lakers e Phoenix Suns, Lonzo Ball si è completamente disinteressato di una rissa scoppiata tra i propri compagni e gli avversari, unico membro del quintetto a non prendere parte all’alterco e ad allontanarsi come se nulla fosse. Il rookie ha commentato la vicenda giustificandosi: “E’ la NBA, la gente non si picchia per davvero. Non voglio rischiare di prendermi un tecnico”.

https://www.youtube.com/watch?v=YPguwTgny4I

Se c’è chi ha applaudito alla saggezza di Lonzo, altri ne hanno approfittato per criticarlo, accusandolo di scarsi coraggio e volontà di buttarsi nella mischia per difendere i compagni. Coach Luke Walton nelle scorse ore è però tornato sull’argomento, dichiarando che un giocatore dei Lakers, rimasto anonimo, ha parlato con il playmaker della questione: “Qualcuno della nostra squadra ne ha parlato con Lonzo, fa parte del suo processo di apprendimento”.

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.