Infortunio al legamento del ginocchio sinistro per Curry: oggi la risonanza

Home NBA News

Nella partita in cui ha fatto il suo ritorno in campo, Steph Curry è tornato nuovamente ai box. Golden State ha superato alla Oracle Arena gli Atlanta Hawks, ma a far notizia è soprattutto il nuovo infortunio del #30, che nel terzo periodo è uscito per infortunio a causa di un problema al ginocchio sinistro causato da un suo compagno, JaVale McGee, che è caduto sulla gamba di Curry dopo un tentativo di stoppata.
Gli Warriors hanno fatto sapere che si tratta di un infortunio al legamento collaterale mediale e che nella giornata di oggi Curry si sottoporrà a una risonanza magnetica per avere delucidazioni sull’entità dell’infortunio.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.