Inizia con una vittoria l’avventura lituana di LiAngelo e LaMelo Ball

Estero Home

Parte con una vittoria nel Big Baller Brand Challenge Games l’avventura lituana di LiAngelo e LaMelo Ball, che con la maglia del Vytautas vincono 90-80 l’amichevole contro la squadra giovanile dello Zalgiris Kaunas (squadra alla quale LaMelo potrebbe unirsi per il Next Generation Tournament). Primo tempo complicato per i biancoblu, che prendono il largo nel secondo tempo e chiudono abbastanza agilmente. Durante il corso del match trasmesso in diretta su Facebook si sono toccate anche vette di oltre 120mila persone collegate contemporaneamente.

Per LiAngelo più ombre che luci, nonostante i 21 punti (8/19 al tiro): qualche airball di troppo e anche un layup sbagliato da solo in contropiede. Meglio sicuramente LaMelo, che comunque ha mostrato i limiti di selezione dei tiri già evidenziati all’high school: per lui 10 punti (4/10 al tiro), 9 assist e qualche giocata spettacolare, compreso un assist no look in contropiede (qui sotto) e un circus shot nell’ultimo quarto, ma anche 6 palle perse. Tra le fila dello Zalgiris gara da 31 punti per Rokas Jokubaitis, compresi 14 nell’ultimo periodo.

Nel post-partita coach Seskus ha detto di LaMelo: “E’ ancora molto giovane [16 anni, ndr] e gli serve più tempo per capire la disciplina del basket europeo. Ma ha già mostrato alcuni momenti speciali e infiammato il pubblico. In 1-2 settimane vi dirò di più”.

Di seguito tutte le statistiche della partita:

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.