Irving aveva mandato un messaggio ai compagni di squadra sulla sua assenza contro i Sixers

Home NBA News

La point guard dei Brooklyn Nets, Caris LeVert, ha negato che Kyrie Irving abbia lasciato tutti all’oscuro della sua improvvisa decisione di saltare la partita contro i Philadelphia 76ers.

Secondo Joe Vardon di The Athletic, LeVert ha rivelato che la controversa superstar dei Nets aveva effettivamente informato i suoi compagni di squadra in anticipo con un messaggio.

Se questo fosse vero, sembra che Kyrie Irving abbia escluso il capo allenatore Steve Nash da quella conversazione, dal momento che ha affermato di non avere idea del motivo per cui il suo playmaker non si è presentato al Barclays Center. Irving ha citato ragioni personali per la sua assenza, mentre alcuni rapporti hanno affermato che Irving semplicemente non voleva giocare.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.