Isaiah Thomas ha chiesto ai Celtics di non dedicargli video tributo al suo ritorno al TD Garden

Home NBA News

E’ usanza nella NBA che, al primo ritorno di un ex nel palazzetto della squadra di cui ha fatto in parte la storia, la franchigia organizzi un benvenuto composto solitamente da un video-tributo che viene proiettato prima del match o durante una pausa. Isaiah Thomas non avrà questa onorificenza tra due giorni, quando per la prima volta tornerà al TD Garden da avversario contro i Boston Celtics: è stato lo stesso giocatore a chiederlo espressamente ai biancoverdi, che secondo Jay King comunque hanno in piano di riservarglielo in futuro.

Le motivazioni di questo gesto, spiegato in una piccata risposta su Twitter da IT, sarebbero da ricercare nella sua indisponibilità a giocare: Thomas infatti non sarà in campo contro Boston, in quanto si tratta di un back to back per i Cleveland Cavaliers (che giocheranno prima stanotte contro Portland). Probabilmente la point guard sarà presente alla gara, ma in borghese, e non ha quindi ritenuto opportuno che i Celtics gli tributassero un video proprio stavolta, anche data l’assenza della famiglia al TD Garden.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.