Italbasket, Trainotti vola negli Stati Uniti per portare a casa più oriundi possibili

Home Nazionali News

Salvatore Trainotti, responsabile dello sviluppo del Settore Squadre Nazionali maschili e general manager di Italbasket, sfrutterà la pausa dell’EuroCup per volare negli States a fare recruiting di oriundi.
Il primo con cui parlerà sarà Nico Mannion, che ha già giocato con l’Italbasket e che vuole continuare a farlo, mentre il tassello più importante da convincere è Paolo Banchero, ala forte – ruolo dove siamo in difficoltà, escluso Nicolò Melli – classe 2002 dell’high school O’Dea di Seattle, che a breve riceverà il passaporto italiano grazie al padre ma che non ha ancora scelto se giocare con la nostra Nazionale o con Team USA.

Fonte: SB Daily

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.