Italia-Lituania: le parole in zona mista di Christian Burns e Luca Vitali

Nazionali News

Al termine della vittoria contro la Lituania, la nostra redazione è riuscita a raggiungere in zona mista i giocatori della Nazionale, dimostratisi molto disponibili ai nostri microfoni; in particolare, abbiamo raccolto le dichiarazioni post-partita di Christian Burns e Luca Vitali.

L’italo-americano si è dimostrato molto contento della vittoria:”E’ fantastico, una sensazione incredibile. Dopo Eurobasket, è bellissimo ritrovarmi di nuovo con questa squadra, sentire il calore del pubblico. E’ ancora più bello perchè tutto è iniziato qui a Brescia, intendo il mio percorso per diventare un giocatore di questa nazionale. Loro hanno giocato una partita dura, non ci hanno reso vita facile anche se loro sono già qualificati; tuttavia siamo stati tutti bravi, siamo molto contenti. Questi match sono una lezione importante verso la Coppa del Mondo: abbiamo avuto 2-3 giorni per prepararci, ma abbiamo avuto il risultato che volevamo.

Tra i migliori in campo, anche il regista di Brescia ha espresso la sua soddisfazione nello sfatare il tabù:”Dopo 12 anni è stata una bellissima vittoria, volevamo conquistarci il rispetto sul campo all’inizio di questa avventura in modo umile e silenzioso, abbiamo fatto un passo in più verso la Cina ma non siamo ancora arrivati. E’ stata una partita maschia, dura, nel terzo quarto si è un po’ incattivita in termini di aggressività: ci han messo in difficoltà nella rotazione della palla, ma non abbiamo preso grandi gap. Nell’ultimo periodo però abbiamo ricominciato a giocare la nostra pallacanestro e i risultati si sono visti. Non ha prezzo vincere qui con la maglia della nazionale, ero sicuro che il pubblico ci avrebbe dato una grande spinta.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.